Nel 3°Livello del Metodo Summa Aurea® sperimentiamo la connessione con la propria Anima ovvero se ne prende coscienza.

Dire che abbiamo un’Anima senza avere il senso profondo di ciò che significa è comunque sempre una credenza e fintanto che non si ha l’esperienza di ciò che si crede che rende più profondo e reale il credo che abbiamo, la nostra consapevolezza rimane teorica e razionale e quindi poco funzionale per la vita quotidiana.

L’esperienza di una credenza, dopo l’esperienza stessa, passa da credenza ad accadimento e quindi modifica il concetto in sé che acquisisce, sfumature, colori e profondità divenendo tangibile.

Dopo questo corso ciò che cambia o che dovrebbe cambiare in modo radicale è la modalità con cui vivere la vita.

Il senso di separazione o abbandono dalla nostra parte spirituale inizia a guarire e più iniziamo a prendere coscienza ed alimentare la visione di questo stato energetico che ci avvolge e pervade, e più la nostra Anima si manifesterà.

L’esperienza vissuta durante questo corso, ci permette di acquisire maggiore consapevolezza della presenza della nostra Anima/Matrice e iniziare così un percorso di maggiore connessione.

In questo corso si impara a lavorare sulle proprie dinamiche e conflitti con il supporto della propria Matrice Originaria ma sarebbe riduttivo ritenere che sia solo questo anche se notevolmente importante.

L’evento più importante, è ovviamente, l’ampliamento o la generazione di nuovi canali di comunicazione tra Anima e Corpo-Psiche e la possibilità di coltivare questo nuovo stato d’essere coltivandolo e rinforzandolo ulteriormente.

La consapevolezza di avere un’Anima e di rapportarci a Lei, di comunicare con Lei, consapevolmente, ci porta ad elevare la nostra coscienza e a vivere la vita con una diversa consapevolezza di ciò che accade fuori e dentro di noi!