Il Percorso Base è composto da 5 incontri o livelli.

L’obiettivo di questi 5 corsi è quello di far conoscere e sperimentare l’Energia o la Bioenergia che permea l’Universo e che ci fornisce la vita che spesso viene comunemente denominata Energia Universale.

Per conoscere ed essere consapevoli dell’interazione che noi abbiamo con l’Energia Universale bisogna parlare del termine Canalizzazione, cioè di una metodica di connessione con tale Energia che ci permette di essere consapevoli del suo passaggio e della sua interazione con noi.

In un approccio al benessere, sia come Praticante, che come Operatore o Counselor, lo scopo iniziale è di portare la persona in uno stato di rilassamento profondo e ciò si ottiene quando le onde cerebrali, grazie ad uno spostamento di coscienza, che si ottiene tramite tecniche specifiche presenti appunto nei cinque corsi di Bioenergia,  si spostano dallo stato  Beta, di veglia e attraversando gli stati intermedi arrivano allo stato Delta. Nel caso fossimo di fronte ad un’altra persona, si giungerebbe, per risonanza, ad una situazione di “comunanza elettromagnetica”: se si misurassero in questo momento le onde elettriche cerebrali con l’elettroencefalogramma si documenterebbe la presenza in entrambi del ritmo theta-delta, caratterizzato da una frequenza media di 4 Hz, tipica di uno stato di rilassamento profondo della mente. A volte in praticanti esperti si può lavorare molto anche a frequenze Gamma.

In questo stato la Coscienza che è un “Campo informato”, organizza le informazioni del sistema (sensoriali, emozionali e mentali) rendendole “Coerenti” e consente alla persona di aprirsi al lavoro su di Sé o ad un trattamento che sta ricevendo nel modo più profondo, armonico e funzionale possibile.

Possiamo quindi parlare di coerenza intercerebrale “, ossia alla “sincronizzazione interpersonale”. I cervelli di coppie di persone vicine, che normalmente sono caratterizzati da onde completamente indipendenti e non coerenti, possono sincronizzarsi tra loro anche a livelli molto alti. Questa “comunicazione sottile” tra persone  permette di quantificare fenomeni come l’affetto di coppia, l’empatia, il feeling e la telepatia.

Possiamo a questo parlare di un altro fenomeno che è riscontrabile come risultato per gli studenti dei Percorsi formativi: la sincronizzazione collettiva”, ossia l’esistenza di un “campo di coerenza collettivo” tra persone in gruppo.

L’approccio Bioenergetico agisce attraverso la consapevolezza percettiva. La percezione consapevole dei campi elettromagnetici che si generano nel corpo umano che è guidata dalla intenzione e dalla volontà di favorire i processi di guarigione.

Il nostro organismo entra in risonanza con le frequenze date da fuori e durante la pratica delle tecniche apprese nei Corsi di Bioenergia, il cervello si concentra sul ritmo esterno, si sintonizza sulla banda di frequenze che corrisponde al normale funzionamento del sistema immunitario, il che toglie lo stress al quale il nostro sistema immunitario è sottoposto, armonizzandolo.

Questo linguaggio vibrazionale attraverso il quale noi comunichiamo fornisce l’imprinting a cui si sintonizza la persona o il gruppo di persone vicino a noi durante una pratica energetica e la frequenza a cui noi siamo agganciati è quella a cui si agganceranno i presenti.

Per meglio comprendere quanto appena detto se l’Operatore “vibra” su pensieri positivi (amore, gioia, serenità, ecc.), la persona o il gruppo acquisiranno “benessere, serenità e rilassatezza”.

Come vedremo di fondamentale importanza è il campo elettromagnetico del cuore che se vibra con coerenza, cioè forma onde elettromagnetiche ampie e regolari, crea un sistema ordinato e può far vibrare in modo coerente il campo elettromagnetico del cervello, trasmettendo così emozioni positive, ma può anche far vibrare in modo armonico e coerente i campi elettromagnetici dei vari organi del corpo, sino ai campi elettromagnetici di ogni singola cellula, formando così un sistema ordinato che trasmette salute.

Quindi alla base di ogni pratica meditativa ed energetica propria di questo percorso di formazione c’è la modificazione degli stati cerebrali e di coscienza, che possiamo anche monitore con apposite apparecchiature e che sono la chiave di volta per entrare e vivere o far vivere un profondo cambiamento psico-fisico e anche spirituale.

Più le frequenza delle onde elettromagnetiche sono basse, come le theta e Delta, più sono ordinate, meglio si può comunicare e trasmettere sistemi coerenti e potenziali di guarigione. Il modo migliore per comunicare questo linguaggio è la consapevolezza percettiva degli stati espansi di coscienza tipici del Metodo Summa Aurea alla base dei corsi di Bioenergia, dove è possibile sperimentare la Coscienza Universale, l’unione in cui si percepisce l’altro o il gruppo attraverso noi stessi, accogliendolo senza giudizio. L’approccio Bioenergetico basato sul Metodo Summa Aurea utilizza un linguaggio vibrazionale percettivo tra Coscienza, correnti elettriche che generano campi elettromagnetici e Materia: è un modo di comunicare che può favorire la guarigione, la consapevolezza di Sé e la connessione Spirituale.


Argomenti base 1° Livello:

  • Attivazione;
  • Tecnica di connessione alla Frequenza a cui si è stati attivati;
  • Tecnica della Rigenerazione Cellulare;
  • Tecnica dell’Espansione di Coscienza;
  • Tecnica base per trattare energeticamente altre persone;
  • Tecnica di Protezione;
  • Tecnica di Pulizia Energetica;
  • Le varie Energie e come riconoscerle;
  • Il principio fisico dietro il trattamento energetico;
  • Teoria e pratica su come migliorare l’Autostima e l’Amor Proprio;
  • Scambi energetici;
  • Approfondimento delle Tematiche del livello corrispondente.

 

Argomenti base  2° Livello:

  • Attivazione;
  • Potenziamento del canale energetico;
  • Tecnica della Rigenerazione Cellulare;
  • Tecnica dell’Espansione di Coscienza;
  • Tecnica per trattare energeticamente altre persone;
  • Tecnica di armonizzazione dei Chakra;
  • Tecnica per trattamenti bioenergetici a distanza;
  • Elementi di Psicosomatica;
  • Teoria e pratica su come riconoscere, analizzare e affrontare i principali conflitti e sistemi di credenze (paure, abbandono, vergogna, separazione, morte, ecc. );
  • Scambi energetici;
  • Approfondimento delle Tematiche del livello corrispondente.

 

Argomenti base del 3° Livello:

  • Attivazione;
  • La Matrice e la connessione alla nostra anima;
  • Le 5 Ferite principali dell’Essere Umano;
  • Le Paure;
  • Tecnica di utilizzo della Matrice per l’Autotrattamento;
  • Tecniche di Utilizzo della Matrice per affrontare ogni tipo di Paura o Dinamica;
  • Scambi energetici;
  • Approfondimento delle Tematiche del livello corrispondente.

 

Argomenti base  4° Livello:

  • Attivazione;
  • Tecnica di connessione alla Frequenza a cui si è stati attivati;
  • I 6 Chakra Superiori;
  • Tecnica della Rigenerazione Cellulare;
  • Tecnica dell’Espansione di Coscienza;
  • Tecnica Avanzata per trattare energeticamente altre persone;
  • Tecnica di Armonizzazione dei Chakra Avanzata;
  • Corpo, mente e spirito: come ampliare tutti i livelli energetici;
  • La tipologia delle anime e come riconoscerle;
  • Il rapporto con i defunti;
  • Scambi energetici;
  • Approfondimento delle Tematiche del livello corrispondente.

 

Argomenti base  5° Livello:

  • Attivazione/Stimolazione della Kundalini (in base al percorso e al livello della persona);
  • Armonizzazione dell’Energia Femminile e dell’Energia Maschile;
  • La Tecnica del Metodo  Summa Aurea® con l’uso di 13 Chakra;
  • Tecnica di armonizzazione di tutti i chakra;
  • Tecnica della Rigenerazione Cellulare con 13 Chakra;
  • Tecnica dell’Espansione di Coscienza Avanzata;
  • Tecnica di Protezione: I 7 Scudi;
  • Scambi energetici;
  • Approfondimento delle Tematiche del livello corrispondente.